Il portale di e-learning per gli architetti
intro intro

Narrative
Learning for
Architects

Perché ISPLORA

ISPLORA, attraverso film in qualità cinematografica, propone un innovativo percorso formativo basato sul racconto delle più importanti architetture. Un’esperienza diretta del processo di ideazione e costruzione degli edifici, un viaggio dentro alle pieghe e alla complessità di alcuni dei più importanti progetti.

Un innovativo percorso di formazione

ISPLORA rappresenta una proposta di aggiornamento professionale per gli architetti in quanto offre la possibilità di ottenere crediti formativi attravero la visione di film coinvolgenti ed immersivi e la partecipazione a live stream, dove interagire con gli studi di architettura, i fornitori e i protagonisti al centro dei film.
ISPLORA è anche un magazine, un luogo dove trovare le informazioni utili alla professione, è uno sguardo su territorio, innovazione ed eventi legati all’architettura.

continua

C’è sempre un racconto da conoscere

Il metodo adoperato del Narrative Learning permette una mimesi completa con il processo realizzativo delle architetture, imparando semplicemente con una storia e confrontandosi direttamente con la pratica progettuale dei più interessanti studi di architettura.

continua

Ultimi film Tutti i film

Da un oggetto semplice come la maniglia e da un elemento strumentale come la porta prende forma una narrazione a trecentosessanta gradi intorno al tema della soglia nelle sue molteplici declinazioni, dalla scala urbana a quella del dettaglio tecnologico, attraverso una narrazione corale che coinvolge progettisti ed esperti del settore.

TOMAS GHISELLINI ARCHITETTI

TOMAS GHISELLINI ARCHITETTI

Vincitore di numerosi concorsi per la realizzazione di opere pubbliche e private, tutte completate o in corso, lo studio Tomas Ghisellini Architetti, esposto al MoMA New York all’interno della Mostra internazionale Cut’n’Paste - From Architectural Assemblage to Collage City, è premiato da Renzo Piano nell’ambito della seconda edizione del prestigioso Premio Fondazione Renzo Piano, dedicato ai migliori architetti italiani under 40. È tra i protagonisti del Premio Internazionale Dedalo Minosse e riceve il prestigioso Premio IN/ARCH 2014, assegnato dall’Istituto Nazionale di Architettura, per la migliore opera realizzata progettata da un giovane architetto.

Arch. Tomas Ghisellini

Arch. Tomas Ghisellini

Architetto, studia presso la Facoltà di Architettura di Ferrara, dove si laurea con lode nel 2002 discutendo una tesi sperimentale sul riuso strategico di alcune piattaforme metanifere off-shore nell'Adriatico settentrionale. Dal 2004 è professore a contratto presso la Facoltà di Architettura di Ferrara, dove è docente prima in “Analisi della città e del territorio”, poi in “Architettura del paesaggio” ed infine in "Teorie e tecniche della progettazione architettonica". Fonda nel 2009 il proprio studio dopo numerose esperienze sia in Italia che all'estero, l'Atelier di Architettura, che si occupa di progettazione architettonica ed urbana, architettura del paesaggio, design d'interni, allestimento e comunicazione si avvale di uno staff di architetti, ingegneri, grafici ed artisti chiamati a costituire un innovativo gruppo multidisciplinare integrato.

PIRACCINI + POTENTE ARCHITETTURA

PIRACCINI + POTENTE ARCHITETTURA

Lo Studio è composto da un gruppo di professionisti organizzati in equipe multidisciplinare che gestisce le competenze necessarie al compimento del progetto dalla formulazione dell’idea alla sua realizzazione. La collaborazione con il Dipartimento di Architettura di Cesena consente un forte legame tra attività progettuale e ricerca universitaria, con particolare riferimento all’architettura sostenibile ed all’efficienza energetica. La cultura accademica trova applicazione in una metodologia progettuale capace di gestire le innovazioni tecnologiche e garantire elevati requisiti prestazionali, con attenzione alla lettura del contesto ed alla ricerca compositiva. Il metodo progettuale che viene utilizzato segue lo standard tedesco Passivhaus: il protocollo internazionale più prestigioso e restrittivo per edifici NZEB (near zero energy building).

Arch. Stefano Piraccini

Arch. Stefano Piraccini

Stefano Piraccini (Cesena, 1976) si è laureato in Architettura presso l’Università di Ferrara nel 2001. Nel 2005 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Tecnologia dell’architettura e dallo stesso anno a oggi è docente a contratto presso il Dipartimento di Architettura, presso la Scuola di Ingegneria e Architettura, Alma Mater Studiorum Università di Bologna, dove è autore di pubblicazioni scientifiche. Le principali linee di ricerca inerenti la sua attività progettuale riguardano l’innovazione tecnologica, l’efficienza energetica e l’architettura contemporanea. Le sue opere trovano riscontro in concorsi di progettazione, mostre, premi di architettura e pubblicazioni, soprattutto per la ricerca progettuale nell’architettura sostenibile utilizzando lo standard Passivhaus. Ha realizzato edifici pilota per i Progetti Europei: Passreg (Intelligent Energy Europe Programme of the European Union) e SEEDpass (South East Europe strategic partnership vocational education and training in Passive House Design for nearly zero energy buildings development). Ha curato convegni, mostre ed eventi culturali in collaborazione con l’Università e attraverso l’Ordine degli Architetti della provincia di Forlì Cesena.

Un percorso esplorativo capace di indagare i dispositivi di apertura e chiusura dello spazio, catalizzatori tridimensionali di movimenti.

Il racconto di una dimensione contemporanea dell'abitare, di armonia di paesaggi, a misura d'uomo.

Durante l'evento "Il Mosaico del fare. Come ri-pensare gli spazi di apprendimento" all’interno della Fiera Didacta di Firenze, i sei relatori presenti hanno messo in luce tasselli differenti che hanno l’obiettivo di costruire la scuola di oggi e di domani.

No films available

No films available

building

La community ISPLORA.com

Per rimanere in contatto con noi ed essere sempre aggiornati su progetti, materiali e design anche sui nostri canali social.

Entra nel mondo ISPLORA

indietro

Crea un account

('Are you an Italian architect? Switch to this site (')

Crea account

Per ricevere crediti formativi riconosciuti dall'AIA (American Institute of Architects) clicca qui.

Crea un account

indietro