Iraci Architetti - Architalks - ISPLORA

Teaser ArchiTALKS - Iraci Architetti



Mediterraneità come modalità di approccio al progetto, come relazione con i suoi elementi: materie e forme, storia e paesaggio
Mediterraneità come legame con la terra e con il mare, quello sviluppato dallo studio Iraci Architetti, un modo di lavorare da tradurre in contesti diversi, trasmettendo informazioni e conoscenze, un modo di procedere tra innovazione ed emozione, cura del dettaglio e tecnologia.

L’ArchiTALKS Iraci Architetti muove dallo spazio geografico e culturale di azione, dalla Sicilia e da Catania, dal mare e dal vulcano, dallo studio/laboratorio e dal metodo di lavoro. Un processo che si muove attraverso le diverse scale del progetto, mantenendo fisse una serie di invarianti: l’attenzione verso il luogo, il tema dell’abitare e il concetto di “benessere”, il disegno e la realizzazione del dettaglio, la ricerca e la sperimentazione materica, l’idea di una visione complessiva, “integrale”. 

Attraverso i progetti, le case realizzate dallo studio emergono composizioni e forme, rapporti ed elementi dell’architettura. La casa, da Open House a Another House, passando dalla Villa in Collina a quella Vista Lago, e gli spazi dell’ospitalità come Zash o Meo, quelli commerciali e di rappresentanza, come nel caso del negozio di design Blend, arredi Russo & Di Mauro. 

Un percorso che mette in luce possibilità e scelte, una molteplicità di soluzioni complessive e dettagli accomunati dall’approccio meticoloso e dai temi “mediterranei”: luce e luogo, apertura e geometria, sensazioni ed emozioni, ascolto e relazione, unicità e al tempo stesso diversità

Un equilibrio costruito su più elementi, un’esperienza che parte dalla Sicilia per affrontare sfide nel futuro, su territori e questioni diverse: nuove scale e prospettive, strumenti e progetti – come nel caso dell’Albania – che lavorano all’interno di un quadro di consapevolezza, dove l’obiettivo rimane quello del benessere delle persone che vivono e abitano l’architettura

Obiettivi formativi

  • Durante il corso si esploreranno le dimensioni dell’architettura alle diverse scale, dall’abitare all’accoglienza, nel rispetto e nella rilettura del contesto e del territorio, per una progettazione in grado di amalgamarsi al paesaggio mediterraneo in cui si insedia, parte integrante degli elementi di progetto; 
  • Si illustreranno nel dettaglio le finiture degli interni, dalla ricerca sul materiale alla sua declinazione multiforme, con riferimento alla tipologia mediterranea intesa nella sua componente materica, con approccio tradizionale e contemporaneo;  
  • Si approfondiranno i processi di negoziazione e il dialogo tra architetti e committenti attraverso il concept ed il disegno di un “modo di abitare” lo spazio della casa che sia in continuo dialogo e transizione tra interni ed esterni: elementi, dispositivi, spazi;  
  • Saranno esplicitate le soluzioni planivolumetriche degli spazi, a partire dalla concezione alla costruzione, dal disegno alla pratica, nella ricerca di un’architettura mediterranea e “misurata”, attraverso la cura sartoriale del dettaglio a diverse scale. 


indietro

Crea un account

('Are you an Italian architect? Switch to this site (')

Crea account

Per ricevere crediti formativi riconosciuti dall'AIA (American Institute of Architects) clicca qui.

Crea un account

indietro