christian-wiediger-ZQfh9jKN2x0-unsplash

News, premi, concorsi: 28 giugno

Professione

Le notizie più importanti su architettura, progettazione e formazione della settimana.

Questa settimana una delle notizie principali è l'assegnazione delle Olimpiadi invernali 2026 a Milano e Cortina, che darà sicuramente un impulso notevole ai progetti messi in cantiere per Milano. Annunciati anche i vincitori dei RIBA Awards e una mostra e una installazione da non perdere. Concludiamo con un concorso di progettazione per una scuola secondaria di primo grado. 

Olimpiadi MilanoCortina 2026: un nuovo slancio progettuale?

Ne parleremo in modo più specifico la settimana prossima, ma non potevamo non iniziare questa rassegna con la notizia più importante della settimana, l'aggiudicazione delle Olimpiadi del 2026 cambieranno infatti in modo significativo Milano, con la costruzione di nuove strutture, concentrare soprattutto allo Scalo di Porta Romana, dove verrà realizzato il villaggio olimpico. L’avvio dei lavori è previsto per il giugno 2022. La struttura dopo le Olimpiadi sarà trasformata in un campus residenziale per gli studenti. Inoltre nel quartiere di Santa Giulia verrà costruito il nuovo PalaItalia, struttura che ospiterà l’hockey, i cui lavori sono previsti in partenza per gennaio 2021 e con completamento il dicembre 2023.

Sarà invece tutta da definire la questione legata allo stadio Meazza, che Inter e Milan vogliono abbattere e sostituire ben prima del 2026 con un nuovo stadio di proprietà da realizzare nella stessa area di San Siro, ma il Comune vuole usare il vecchio stadio (di cui è proprietario) per la cerimonia d’inaugurazione, sarà da vedere dunque come proseguirà la questione e come altri progetti comunque si svilupperanno nell'area cittadina dell'Olimpiade.

Annunciati i vincitori dei RIBA Awards 

54 i vincitori nominati dal Royal Institute of British Architects per il premio che dal 1966 celebra i migliori edifici costruiti nel Regno Unito.

Quest’anno sono stati particolarmente numerosi i progetti vincitori che hanno focalizzato l’attenzione sulla restaurazione di strutture storiche, come quello proposto da John Puttick Associates e Cassidy+Ashton per la stazione dei bus di Preston.



Inoltre la RIBA ha voluto supportare l’edilizia sociale, premiando progetti come il Mapleton Crescent disegnato da Metropolitan Workshop



Tutti i vincitori sul sito della RIBAhttps://www.architecture.com/awards-and-competitions-landing-page/awards/riba-national-awards

Il Museum of the Moon arriva a Bari

Dal 29 giugno al 1 luglio l’opera itinerante di Luke Jerram sarà ospitata nel Politecnico della città pugliese, con una scenografia preparata da Riccardo Carbutti.

La luna di Jerram misura 7 metri di diametro ed è stata realizzata a partire da dettagliate foto della superficie lunare scattate dalla NASA. Ogni cm rappresenta così 5km di superficie lunare fedelmente riprodotti.

L’opera dell’artista britannico era stata esposta negli scorsi giorni anche a Milano, all’interno della piscina Cozzi di viale Tunisia. Dopo Bari la luna proseguirà il suo tour all’estero.

https://my-moon.org/

La mostra

Aldo Rossi e la Ragione. Architetture 1967-1997.



E’ stata inaugurata lo scorso primo giugno a Padova nel Palazzo della Ragione la mostra sul primo premio Pritzker italiano: l’architetto Aldo Rossi (1931-1997).

La mostra, curata da Cinzia Simioni e Alessandro Tognon, con la Fondazione Aldo Rossi e l’allestimento dell'Associazione Culturale Di Architettura, ripercorre un trentennio dell’opera dell’architetto milanese, dagli anni sessanta ai novanta, attraverso più di 150 opere tra studi, dipinti, disegni e modelli, scritti e documenti fotografici.

Fra i progetti in mostra si va dal Monumento ai Partigiani di Segrate, alla Scuola Elementare di Fagnano Olona alla ricostruzione del Teatro La Fenice di Venezia (1996). La mostra sarà visitabile a Padova fino al 29 settembre 2019.

https://www.aldorossielaragione.it/

Il concorso

Pubblicato il concorso Internazionale per la progettazione della Scuola Pizzigoni

Il Comune di Milano ha bandito un concorso internazionale di progettazione per la Scuola Pizzigoni, scuola secondaria di primo grado, da realizzare a Milano in via Pizzigoni.

Il vincitore del concorso riceverà un importo di 40.000 euro, al secondo classificato andrà un importo di 8.000 euro, 6000€ al terzo mentre ai successivi sette classificati andrà un importo di 3000 euro ciascuno.

Il termine ultimo per la ricezione delle proposte progettuali è il 14 novembre 2019.

Tutti i dettagli sulla piattaforma #concorrimi.

http://www.concorrimi.it/

Corsi di formazione per cfp 

Vi invitiamo a controllare Isplora.com perché a brevissimo pubblicheremo dei nuovi film, valevoli per l'ottenimento di un credito formativo. Se volete restare aggiornati sulle nostre novità potete registravi per ricevere la nostra newsletter.

building

La community ISPLORA.com

Per rimanere in contatto con noi ed essere sempre aggiornati su progetti, materiali e design anche sui nostri canali social.

Entra nel mondo ISPLORA

indietro

Crea un account

Se non hai già un account clicca il pulsante qui sotto per creare il tuo account.

Crea account

Per ricevere crediti formativi riconosciuti dall'AIA (American Institute of Architects) clicca qui .

Crea un account

indietro